• giovanni zaneto
    18/09/2020 at 19:07

    Arrivati al cartello presso la caserma degli Alpini fare attenzione di svoltare subito a destra evitando di proseguire sul sentiero 422A. Purtroppo le indicazioni a oggi settembre 2020 sono deteriorate , occorrebbe migliorarle un po’. A inizio sentiero non si trovano bollini per cui si hanno dei dubbi , poi iniziano a comparire quelli tondi gialli frammisti ai bianco- rosso che confermano la direzione.
    10 minuti di ripida salita nel bosco poi 30 in piano e discesa infine 15 in salita sul canalone pietroso . L’arrampicata si snoda su 14 tratte di fune nuova intervallate da brevi tratti di sentiero non attrezzato nei quali porre maggiore attenzione.
    Tutti i tratti sono ben dotati di appigli e appoggi di roccia su cui arrampicare . Qualche passaggio è stato dotato di maniglie (in tutto una decina) che facilitano la progressione e in qualche punto conviene trazionare sulla corda. Essendo la parete esposta a nord ci sono brevi tratti umidi in cui porre attenzione a non scivolare (per questo motivo questa ferrata conviene farla in un periodo siccitoso). Tra le tratte 11 e 12 si trova la cassetta con il libro da firmare. Altre 2 tratte e si sbuca sul sentiero 422A che sale alla cima Zermula.

    How much did you like the Via Ferrata:

    How much did you like the trip:

    Difficulty of the via ferrata:

    Physical commitment of the trip:

  • pandrake
    22/08/2020 at 22:19

    Fatta il 16 Agosto. Il tempo purtroppo non ha collaborato e la forte pioggia e la visibilità scarsa mi hanno fatto desistere dal concatenare con lo Zuc della Guardia. Sicuramente ci tornerò per fare anche quella.
    La ferrata allo Zermula è molto semplice e molto poco esposta, quindi la consiglio ai principianti.
    Bellissimo il giro di cresta, peccato per la pioggia, ma la nebbia conferiva un’atmosfera spettrale che ben si addiceva e faceva riflettere sugli orrori della Grande Guerra.

    How much did you like the Via Ferrata:

    How much did you like the trip:

    Difficulty of the via ferrata:

    Physical commitment of the trip:

  • Ettore Trevisiol
    06/07/2020 at 11:26

    Abbinata alla vicina Zuc della Guardia è un giro veramente bello con panorama notevole. La ferrata presenta un paio di passaggi verticali nei primi tratti, ma è comunque tutta piacevolemente arrampicabile. Meraviglioso il tratto in cresta che collega la vetta dello Zermula all’attacco dello Zuc della Guardia.

    How much did you like the Via Ferrata:

    How much did you like the trip:

    Difficulty of the via ferrata:

    Physical commitment of the trip:

  • naintiis
    12/08/2019 at 08:58

    August 2019; recently maintained, in excellent condition

    How much did you like the Via Ferrata:

    How much did you like the trip:

  • Filippo Rosi
    09/03/2019 at 16:35

    Combined with the nearby Zuc della Guardia. The via ferrata is beautiful and the environment in which the route extends is beautiful. A couple of challenging passages and otherwise a nice, pleasant route

    How much did you like the Via Ferrata:

    How much did you like the trip:

    Difficulty of the via ferrata:

    Physical commitment of the trip:

Add a review