• daniel.sorridi
    03/06/2022 at 17:24

    Percorsa in data 03/06/22. Premetto che è stata la mia prima ferrata, ho fatto la variante estremamente difficile (D/E). La ferrata è molto ben attrezzata e anche le indicazioni per raggiungerla sono precise. Avvicinamento molto veloce, una mezz’ora scarsa, il primo attacco parte subito molto esposto ma ci sono molti appoggi che aiutano la salita. La variante estremamente difficile è fattibile anche per neofiti se si ha forza nelle braccia e un buon approccio psicologico con l’altezza, la fettuccia serve per avere una sicurezza in più ma a differenza di quel che leggevo nei commenti qui se si sale in fretta e di forza nell’ultimo punto (il più esposto) è fattibile anche senza essendo davvero molto breve. Percorsa in circa 2 ore con soste foto, per il rientro consiglio di seguire il percorso 10A che taglia di molto il ritorno piuttosto che seguire la strada asfaltata.

    How much did you like the Via Ferrata:

    How much did you like the trip:

    Difficulty of the via ferrata:

    Physical commitment of the trip:

  • glc.mag
    20/09/2021 at 19:58

    Ho percorso la ferrata delle Cascate Stuller il 20 Settembre 2021, tramite variante estremamente difficile. Ferrata molto impegnativa ed esposta, difficoltà sopra le aspettative, dato che la settimana precedente avevo percorso la Pizzetta al Piz Boè, anch’essa classificata estremamente difficile, ma che in confronto a questa Stuller perde almeno uno se non due livelli di difficoltà a confronto, a parer mio. Il cavo teso aiuta la trazione con le braccia, ma sull’ultimo strapiombo ho dovuto sostare quattro volte, e in genere mi capita raramente di sostare anche su vie impegnative. Consiglio di non percorrerla in solitaria, a meno che non siate ben allenati e abbiate muscoli da vendere sulle braccia. Paesaggio della Val Passiria incantevole e maestoso, non certo d’alta quota. Fondamentale: non percorrere questa ferrata senza almeno un mezzo di sosta, che sia anche solo un rinvio!

    How much did you like the Via Ferrata:

    How much did you like the trip:

    Difficulty of the via ferrata:

    Physical commitment of the trip:

    • Den Mauro
      23/10/2021 at 22:58

      Concordo pienamente, fatta due settimane fa, l’ultimo strapiombnte è letale ho fatto 3 tentativi e ci sono riuscito al quarto, non è adatta a tutti si rischia di restar appesi

  • edgardsuveica
    31/05/2021 at 12:32

    Percorsa il 30/05/2021, variante facile. Segnalo che il percorso di rientro suggerito nella guida non è più disponibile a causa di una forte caduta massi. Finita la ferrata quindi e alla fine del percorso nei prati che costeggia il torrente verso la strada principale, invece di andare a destra verso il paese di Stuller occorre andare a sinistra sulla strada che porta a Moso (la strada normale per auto/autobus, per intenderci). Noi abbiamo provato il ritorno sul sentiero 10 E5, ma verso metà siamo stati comunque costretti a tornare sulla strada principale summenzionata. Per il resto l’escursione è veramente molto bella (munitevi di crema solare).

    How much did you like the Via Ferrata:

    How much did you like the trip:

    Difficulty of the via ferrata:

    Physical commitment of the trip:

  • isidro.ortegap
    11/05/2021 at 12:14

    Il tratto più bello la variante dificile.

    How much did you like the Via Ferrata:

    How much did you like the trip:

    Difficulty of the via ferrata:

    Physical commitment of the trip:

  • Ale Sandrino
    04/09/2020 at 13:29

    Fatta il 3/9/2020 ,ferrata ben attrezzata di recente costruzione.
    Fino al bivio del cartello dove si sceglie se andare per la via normale o quella difficile tutto tranquillo.
    Se si sceglie la parte difficile portatevi un rinvio o una fettuccia perchè richiede moltissima forza nella braccia se non si ha tecnica .
    La via normale invece richiede un moderato sforzo .Dopo la prima parte della cascata ne segue uno con difficoltà modesta .

    How much did you like the Via Ferrata:

    How much did you like the trip:

    Difficulty of the via ferrata:

    Physical commitment of the trip:

  • Sergio Vecchi
    17/12/2019 at 21:31

    La ferrata è di quelle moderne, toste, atletiche. Attrezzatura impeccabile. La variante difficile è molto fisica. Bella e nel complesso da consiglio ma solo a chi è preparato e ha forza di braccia e dimestichezza con le vie attrezzate.

    How much did you like the Via Ferrata:

    How much did you like the trip:

    Difficulty of the via ferrata:

    Physical commitment of the trip:

Add a review
Sponsors
Sponsors