• Marco Ivaldi
    11/10/2020 at 11:45

    Ferrata compiuta in 1 ora e 20 minuti con la traversata del ponte tibetano sia all’andata che al ritorno a cui si devono aggiungere 10 minuti di sentiero ben segnalato per arrivare all’attacco.
    Rispetto ad altre ferrate facili del Piemonte questa ferrata, benissimo attrezzata, ha tre caratteristiche che la distinguono: il ponte tibetano, che si può appunto percorrere sia all’andata che al ritorno, una parete verticale in leggero strapiombo e la discesa con alcuni tratti in disarrampicata da svolgersi con un po’ di attenzione.
    La lunghezza del tratto attrezzato è di 1,5 km con un dislivello positivo di 150 metri.

    How much did you like the Via Ferrata:

    How much did you like the trip:

    Difficulty of the via ferrata:

    Physical commitment of the trip:

  • marcomelioli
    03/03/2020 at 14:20

    Ferrata assolutamente adatta ai neofiti, avvicinamento breve e tante staffe che aiutano la progressione. Un paio di tratti verticali e lunghi, bello il ponte tibetano. Da non sottovalutare la discesa, dove si disarrampica due bei muretti. Tutta al sole, percorribile anche d’inverno. Consiglio di non farsi sfuggire l’occasione di andare alla trattoria San Lorenzo, un posto fantastico.

    How much did you like the Via Ferrata:

    How much did you like the trip:

    Difficulty of the via ferrata:

    Physical commitment of the trip:

  • Sergio Vecchi
    04/01/2020 at 17:57

    Assieme alla Ruceia e a Pra Catinat, questa è la via ferrata facile per chi inizia in provincia di Torino

    How much did you like the Via Ferrata:

    How much did you like the trip:

    Difficulty of the via ferrata:

    Physical commitment of the trip:

Add a review