• Francesco Bernardini
    21/09/2020 at 18:53

    Ferrata fatta ieri (20.09.2020), non difficile a parte il tratto iniziale un po’ più verticale e tecnico. Le attrezzature hanno alcuni tratti piuttosto vecchi e in un punto sono sostituite dalla corda. L’ultimo tratto prima della cresta finale non ha bollini rossi e bisogna orientarsi con i pochi ometti presenti. Discesa piuttosto esposta nel primo tratto. Per gran parte dell’escursione, comunque molto bella, fondo con sassolini instabili.
    Col bel tempo, dalla cima si ha un panorama stupendo sulle Giulie, con Mangart in primo piano.
    PS: lo status della ferrata può tranquillamente essere aggiornato in “Aperta”.

    How much did you like the Via Ferrata:

    How much did you like the trip:

    Difficulty of the via ferrata:

    Physical commitment of the trip:

  • Vincenzo
    07/09/2019 at 18:41

    Very nice were the years I wanted to do it.
    the approach can be quite challenging a little less than the via ferrata. In some stretches on the ridge you must have a firm footing above all on the Slovenian side. For the rest, what about stupendous, rewarding. combinable with the middle ponza and the way of life.

    How much did you like the Via Ferrata:

    How much did you like the trip:

    Difficulty of the via ferrata:

    Physical commitment of the trip:

Add a review