• darosa
    22/08/2022 at 15:05

    Salve
    La Terzulli era una via alpinistica.
    Approfitto di questo spazio per denunciare l’installazione di quelle vergognose catene che l’hanno trasformata in una triste via ferrata.
    Il concetto stesso di “ascensione alpinistica” è stato annullato.
    Un oltraggio alla storia e alla cultura alpinistica bresciana.
    Saluti

  • davidetosi69
    13/08/2022 at 00:48

    Percorsa il 5 agosto 2022. La ferrata di per sé è piuttosto agevole in salita, meno in disarrampicata soprattutto in alcuni passaggi con roccia liscia. In questi frangenti mentre salendo si riesce comunque ad arrampicare, scendendo si finisce per trazionare sul cavo.
    La vera difficoltà comunque è l’avvicinamento, soprattutto il canalone di sfaciumi detritici che parte poco sopra i panti della val Miller e arriva fino all’attacco della ferrata. Alla complessità oggettiva dello stare in equilibrio sui sassi frantumati si aggiunge il problema che ad un certo punto la segnaletica cessa completamente, nessun segnavia bianco rosso né alcun ometto. Bisogna procedere a vista aiutandosi magari un po’ col GPS se si è salvato il percorso da seguire.
    L’arrivo sul ghiacciaio a fine ferrata ripaga comunque di qualsiasi sforzo compiuto per giungere fin lì

    How much did you like the Via Ferrata:

    How much did you like the trip:

    Difficulty of the via ferrata:

    Physical commitment of the trip:

  • alessiobeltrami.personal
    25/07/2022 at 17:28

    Fatta il 24/07/2022. L’insieme di caratteristiche e l’impegno fisico di fine giornata è impagabile, me la sono goduta questa escursione “alpina”. Le condizioni erano perfette, ma forse un po’ caldo in quota e il ghiacciaio soffre tanto, di fatti per il tratto che c’è da fare bastano un paio di ramponi e si va tranquillamente. Secondo me partire presto la mattina dal Rifugio Gnutti è la soluzione migliore per tornare giù a pranzare e poi al parcheggio. Una delle più belle esperienze che io abbia mai fatto per ora.

    How much did you like the Via Ferrata:

    How much did you like the trip:

    Difficulty of the via ferrata:

    Physical commitment of the trip:

  • andrea.vil1971
    14/08/2021 at 17:28

    L’escursione all’Adamello e’ estremamente entusiasmante e appaga l’impegno fisico. La ferrata ( piu’ che altro percorso attrezzato ) e’ veramente facile e fisicamente non impegnativa e fattibile anche per i meno esperti

    How much did you like the Via Ferrata:

    How much did you like the trip:

    Difficulty of the via ferrata:

    Physical commitment of the trip:

  • manuel.minelli
    11/05/2019 at 14:40

    Beautiful and emotionally rich trip ... Pian di Neve, Ciama Adamello indescribable.
    The via ferrata is not difficult but requires a lot of attention in the passages where there are no safety chains.

    How much did you like the Via Ferrata:

    How much did you like the trip:

    Difficulty of the via ferrata:

    Physical commitment of the trip:

Add a review
Sponsors
Sponsors