• johnoverhill
    01/11/2020 at 10:45

    Fatta ieri con mio figlio in una mattina gelata. Il sentiero è attualmente chiuso ma percorribile. Si attraversa una splendida valle per 4 km totalmente in ombra. Numerose le frane lungo il percorso che rendono impegnativo l’avanzamento e spesso fanno perdere le tracce. Ieri il torrente Ardo era impetuoso e ricco d’acqua e i numerosi attraversamenti che il percorso richiede non erano affatto agevoli. La ferrata è piuttosto facile me l’impegno fisico sia in avvicinamento sia in progressione è abbastanza alto. Il panorama è mozzafiato e suggestivo. Si può fare ma la sconsiglio a famiglie e a chi non è allenato.

    How much did you like the Via Ferrata:

    How much did you like the trip:

    Difficulty of the via ferrata:

    Physical commitment of the trip:

  • Matteo
    11/08/2020 at 11:36

    Il sentiero é attualmente chiuso ma percorribile. Non adatto per famiglie con bambini al seguito. Non tanto per la ferrata ma per i vari punti non attrezzati con fondo molto instabile. Non è da percorre dopo piogge, il sentiero attraversa guadi di torrenti e si affianca a cascatelle. La zona rimane stupenda, molto selvaggia e incontaminata. Il percorso ad anello dura sulle 6 ore se ci si vuole godere bene il panorama. Attenzione al ritorno, al crocevia in prossimità della baita Cangi, per seguire la segnavia n.201, è necessario oltrepassare, tenendosi a sinistra della baita, un campo erboso da cui poi inizia la discesa verso Santa Giuliana. Manca di fatto il cartello di segnalazione.

    How much did you like the Via Ferrata:

    How much did you like the trip:

    Difficulty of the via ferrata:

    Physical commitment of the trip:

  • Michele Grisafi
    09/08/2020 at 17:55

    Ferrata fatta il 9/08/20. Come segnalato il sentiero attrezzato è molto malmesso dal 2017 il che lo rende difficilmente individuabile e raggiungibile. Il terreno franabile ed il terreno franato rendono la ferrata più impegnativa del previsto, con molti tratti non protetti nei quali il rischio di scivolare è molto alto.
    Il tutto rende però l’escursione ancora più appagante. Per quanto riguarda il panorama è fantastico, con un itinerario che passa in un fantastico canion percorso dall’acqua.
    Rientro molto faticoso!
    PS: Il percorso è segnalato come non accessibile, sia all’andata che al ritorno, ma si può percorrere con un po’ di prudenza.

    How much did you like the Via Ferrata:

    How much did you like the trip:

    Difficulty of the via ferrata:

    Physical commitment of the trip:

  • Filippo Rosi
    08/07/2019 at 16:10

    Very beautiful environment. The ferrata, or rather the aided path, is generally easy. Sometimes the bottom is a little insidious because of the landslide terrain but we proceed carefully. The valley is very beautiful.

    How much did you like the Via Ferrata:

    How much did you like the trip:

    Difficulty of the via ferrata:

    Physical commitment of the trip:

    • guido67b
      24/06/2020 at 00:17

      Per il rientro hai fatto il Sentiero del Menador? La scorsa estate mi è stato riferito che era ancora chiuso causa Vaia

Add a review