Esplora e filtra facilmente gli itinerari in questa provincia

6 Relazioni di Vie Ferrate a Reggio Emilia

Nell’appenino reggiano si trovano alcune interessanti vie attrezzate con diversi gradi di difficoltà.

Salendo dalla pianura, si incontra subito la caratteristica forma della Pietra di Bismantova che, oltre ad ospitare quasi 100 vie di arrampicata, offre due vie ferrate: la storica Ferrata degli Alpini e la recente Ferrata Ovest o dell’Ultimo Sole. Salendo in direzione del crinale appenninico incontriamo la Ferrata delle Balze del Malpasso – breve itinerario con due ponti sospesi e la possibilità di percorrere una tyrolienne – e successivamente le impegnative ferrate a Civago: l’atletica Ferrata del Monte Penna e la verticale Ferrata del Barranco del Dolo. Lungo il crinale si trova anche la lunga escursione che include il Sentiero Attrezzato dei Groppi di Camporaghena e la breve Ferrata del Monte Alto.

Utilizzando la tabella è possibile filtrare gli itinerari in ordine alfabetico, per difficoltà, durata dell'avvicinamento e dell'itinerario così come per l'altitudine massima raggiunta nella salita. Per la relazione e i dettagli si accede cliccando sul link nel titolo della Ferrata.

Vuoi poter filtrare in dettaglio gli itinerari?

Usa la mappa interattiva