Esplora e filtra facilmente gli itinerari in questa regione

9 Relazioni di Vie Ferrate in Toscana

La Toscana offre molte escursioni su vie ferrate e sentieri attrezzati con itinerari vari sia a livello di difficoltà che ambiente circostante.

Le Alpi Apuane sono una catena montuosa sorprendente. Pur essendo relativamente basse come altitudine hanno un carattere aspro, alpino e generalmente piuttosto selvaggio che le contraddistingue e che ne fa velocemente innamorare l'escursionista smaliziato. Nella zona più settentrionale delle Apuane incontriamo la Ferrata Tordini Galligani che può essere inserita in uno stupendo giro ad anello sul Pizzo d'Uccello. Spostandoci nella zona centrale incontriamo la più difficile tra le ferrate nelle Apuane: la ferrata che sale al Monte Contrario. Spostandoci nella zona meridionale delle Apuane incontriamo itinerari più semplici: la Ferrata del Procinto, del Sumbra e della Pania Forata

Sul crinale appenninico incontriamo il facile Sentiero Attrezzato del Gendarme al confine con la provincia di Reggio Emilia. Scendendo negli Appennini incontriamo l'ostica Ferrata Sant'Antone nei Monti Pisani e la Ferrata Romana Nesi al Pratomagno.

Caratteristica dal punto di vista paesaggistico è la Ferrata al Monte Galera all'Isola d'Elba

Ci sono 5 itinerari facili

Ferrate Facili in Toscana

Ci sono 2 itinerari di difficoltà moderata

Ferrate Moderatamente Difficili in Toscana

Ci sono 2 itinerari difficili

Ferrate Difficili in Toscana

utilizza i filtri e ordina le colonne

Elenco delle Ferrate in Toscana

Utilizzando la tabella è possibile filtrare gli itinerari in Toscana in ordine alfabetico, per difficoltà, durata dell'avvicinamento e dell'itinerario così come per l'altitudine massima raggiunta nella salita. Per la relazione e i dettagli si accede cliccando sul link nel titolo della Ferrata.

Vuoi poter filtrare in dettaglio gli itinerari?

Usa la mappa interattiva

keyboard_arrow_up