6 itinerari attrezzati

Vie Ferrate in Val di Fiemme

La Val di Fiemme è una delle principali valli dolomitiche ed è la prima che si incontra risalendo il versante orientale della Val d'Adige.

Le Dolomiti di Fiemme sono il principale gruppo montuoso della valle, di cui fanno parte sia il gruppo del Latemar sul versante settentrionale che la catena del Lagorai sul versante meridionale. Pur essendo la zona molto battuta per tutti gli sport di montagna, il numero di vie ferrate presenti è inferiore all'adiacente Val di Fassa e alla zona delle Pale di San Martino. Abbiamo inserito anche la Ferrata della Val di Scala che non è situata in Val di Fiemme tuttavia appartiene alla Catena del Lagorai che è facilmente raggiungibile dalla Val di Fiemme

Per raggiungere la Val di Fiemme dall’Autostrada del Brennero, quindi lungo la Val d’Adige, si può percorrere la Strada Statale 48 delle Dolomiti (uscita Egna-Ora).

Sotto trovi 6 relazioni suddivise per gruppi montuosi della Val di Fiemme. Per alcuni itinerari si dovrà accedere ad alcune valli adiacenti la Val di Fiemme.

Itinerario moderatamente difficile

Ferrata dei Campanili del Latemar

Relazione della stupenda escursione lungo la catena del Latemar percorrendo la Ferrata dei Campanili. Itinerario per molti tratti assimilabile a sentiero attrezzato con un paio di passaggi più impegnativi. Lungo l'avvicinamento e il rientro con la possibilità di spezzare l'itinerario in due giorni.

Itinerario moderatamente difficile

Ferrata Gabrielli a Cima d'Asta

Bellissima escursione a Cima d'Asta nel Lagorai percorrendo la Ferrata Gabrielli lungo la salita. Itinerario lungo ed escursione molto varia che permette di raggiungere il punto più alto del Lagorai.

Vuoi poter filtrare in dettaglio gli itinerari?

Usa la mappa interattiva