• bobbioelisabetta1998
    19/09/2020 alle 21:17

    La via ferrata è molto carina, il problema è stata la discesa, spacca ginocchia e mal segnalata a un bivio.

    Impegno fisico dell'escursione:

  • Ettore Trevisiol
    17/09/2020 alle 08:37

    Ferrata molto staffata, ma nel complesso divertente e soddisfacente. Come difficoltà è sicuramente ottima come prima ferrata, anche se forse è un po’ lunga come prima esperienza. E’ percorribile in tutte la stagioni vista la bassa altitudine e l’esposizione a sud/est. Portarsi acqua poichè non vi è nessuna fonte in tutto il percorso. Fate molta attenzione al ritorno poichè la discesa è stata impattata recentemente da frane che la rendono impegnativa, non banale e a tratti pericolosa.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • Willy Wonka
    27/05/2020 alle 17:37

    Via ferrata lunga ma di bassa difficoltà. Molto bella la vista dalla vetta che spazia dalla Corsica al Monviso.
    Alcune info utili:
    Lungo la strada sterrata ad un certo punto c’è un tornante che svolta verso destra in salita ed una strada in pianura che parte verso sinistra, va presa questa strada pianeggiante (ovviamente nessun cartello). Una volta terminata la ferrata nella parte alta del sentiero di discesa la segnaletica è nulla cercare e seguire gli ometti .
    Per cui molto belli sia l’ambiente che la ferrata personalmente la consiglio ma, tra avvicinamento sentieri non segnati e ferrata ci vogliono in tutto quasi 6 ore.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • Elisa Rossi
    25/05/2020 alle 21:11

    24 Maggio 2020
    La mia seconda ferrata, inizio con il dire che la ferrata di per se è molto facile (in certi punti il kit è quasi inutile), il percorso stradale è pessimo il primo bivio non é nemmeno segnato…l’avvicinamento sotto al sole di maggio è davvero stancante (Tutto in salita 45min.)
    Finalmente si arriva alla ferrata …in alcuni punti è come fare un sentiero, l’unica nota positiva è il ponte tibetano … arrivati in cima inizia la FATIDICA DISCESA !!! UNO SPEZZA GINOCCHIA !!
    Circa 2-2,5 ore di discesa in pendenza( pericolosa) sentiero mal segnalato !! Veramente pessimo ..ASSOLUTAMENTE SCONSIGLIATO !!!
    Conclusioni:
    – Ferrata troppo facile e simil sentiero
    -Avvicinamento troppo stancante (specie nei mesi estivi)
    -DISCESA PESSIMA
    FERRATA DA ESCLUDERE .

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • Alessandro
    08/03/2020 alle 17:02

    Ferrata fatta agli inizi di Marzo con un clima perfetto ad eccezione del vento. La ferrata in se è molto semplice e non richiede quasi nessun sforzo per le braccia ma la vista che offre (se il cielo è sereno) è bellissima. Ideale per chi è alle prime armi e vuole godersi un ottimo panorama nell’entroterra di Finale Ligure.
    Ultimo consiglio: per arrivare la strada è ben segnalata ma l’ultimo pezzo prima del parcheggio è abbastanza brutto e mette a dura prova le autovetture, quindi se non volete rischiare di rovinare la macchina vi consiglio di posteggiarla non appena inizia la strada sterrata e procedere a piedi.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • Walter Wal
    13/01/2020 alle 23:57

    Ferrata eseguita il 12 gennaio 2020, la ferrata in sé non presenta particolari difficoltà , il clima era molto buono, la giornata tersa e con lieve brezza, i passaggi sono tutti di facile intuizione, anche quelli più esposti o quelli verticali, il ponte è di facile passaggio, unica pecca negativa è stato il sentiero di rientro, lo stesso si presentava sporco”pieno di sterpaglia, rovi ed una bassa segnalazione” in diversi tratti il cavo di sostegno risulta sfilacciato e quindi è facile pungersi se non attrezzati con adeguate protezioni, a metà sentiero, probabilmente a causa di frane occorre nei giorni scorsi di forte pioggia, risulta molto sconnesso quindi facile a causare distorsioni se non ben attenti a dove si mettono i piedi. Letteralmente il sentiero di rientro è uno spacca gambe a livello muscolare se non ben allenati. In cima al bric dell’agnello la vista con tempo terso rende perfettamente visibile tutta la catena delle alpi marittime con vista sul monviso, nonché monte rosa e Cervino. Preferibile il clima di inizio primavera con temperature che si aggirano tra i 15 ° . Attenzione alla strada di arrivo al punto di sosta, si presenta mal conservata ricca di buche e sobbalzi che mettono a prova anche le autovetture.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • Alexia Cociancich
    06/02/2019 alle 14:07

    Bellissima ed adatta a chi non ha particolari abilità di arrampicata, le scale sono abbondanti e non c’è mai il dubbio di dove mettere i piedi. Il ponte tibetano vale uno sviluppo piuttosto lungo anche se non particolarmente faticoso, io l’ho fatta in primavera con una nube che avvolgeva completamente il ponte aggiungendo un tocco di magia.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • barbara.pastorelli
    21/01/2019 alle 09:50

    Ferrata fatta a luglio, consiglierei di farla nei periodi meno caldi , è una ferrata divertente soprattutto la parte da fare con il ponte tibetano. La rifarei

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

Lascia una recensione
Galleria Immagini
Immagini Ferrata degli Artisti. Le immagini inserite in relazione ci sono state inviate dagli utenti del sito. Se sei interessato a inviarci foto, utilizza il modulo a fianco oppure inviale nella nostra pagina Facebook.
Sponsor
Inviaci una foto

    Hai percorso questo itinerario? Ci farebbe piacere inserire le tue foto. Inviacele e indicaci a quali tratti della ferrata corrispondono così le inseriamo nella relazione e nella sezione foto. Se desideri inviarci molte foto, ti consigliamo di utilizzare la nostra pagina Facebook.

    Inviando la foto accetto i termini e le condizioni

    Meteo
    Meteo Ferrata degli Artisti in località Magliolo (Savona).

    Magliolo (Savona) meteo
    Sponsor
    Webcam nelle zone adiacenti
    Webcam Ferrata degli Artisti in località Tovo San Giacomo (Savona).

    Webcam a Tovo San Giacomo (Savona)