• Paolo F
    07/09/2020 alle 10:53

    Ferrata che non presenta particolari difficoltà tecniche (si arrampica benissimo sulla roccia senza usare troppo il cavo), a rendere il tutto più complesso è la lunghezza dell’itinerario. L’avvicinamento è piuttosto lungo così come il rientro.

    Consiglio di salire alla cima della Vezzana (circa 1 h dal bivacco fiamme gialle) il panorama merita sicuramente. Attenzione al rientro per la valle dei cantoni in quanto varia da stagione a stagione in base all’innevamento dell’anno precedente.
    Nel complesso giro decisamente molto appagante.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • highlander.69
    08/08/2020 alle 21:03

    Salita il 6 agosto 2020.
    Avvicinamento lungo e ripido, con partenza a piedi da San Martino di Castrozza.
    L’attacco vero e proprio della via, dopo la targa iniziale, non è così semplice da trovare, mancano indicazioni chiare. Roccia solida e “arrampicabile”, cavo sempre ben teso. Panorama stupendo, dal bivacco Fiamme Gialle discesa mai banale, prima per sfasciumi fino al passo del Travignolo, poi su sentiero o nevaio per la Valle dei Cantoni, salto roccioso di I grado privo di protezioni, risalita per il passo Bettega e successiva discesa sul versante opposto con salita finale al rifugio Rosetta.
    Da lì, in 15 minuti, si raggiungono gli impianti per la discesa che, in considerazione del fatto che, all’andata siamo saliti a piedi, tutto sommato sono stati molto apprezzati.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • loris.begnini
    27/07/2020 alle 16:34

    Bellissima ferrata in quanto molto varia. Panorama mozzafiato!!
    Ferrata comunque impegnativa in quanto lunga da percorrere.
    La consiglio vivamente.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • fabriziocavazzuti
    19/07/2020 alle 20:53

    Bellissima ferrata…. Tracciata benissimo…. La prima che riesco a fare senza mai utilizzare artificiale ma solo arrampicando su roccia, in piena sicurezza grazie al cavo.
    Unico neo il sentiero di rientro dopo passo Bettega, in cattive condizioni di sicurezza, percorribile solo se esperti

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • billogila
    30/06/2019 alle 21:43

    Great ferrata!
    We took the funivia to get closer to the attach quicker .
    The rock was great , the scenary very beautifull and difficult enough to keep you concentrated, but never out of contest.
    We departed early in the morning and we made it untill the top in the shade.
    The way back is what makes the ferrata more difficult, it’s a long way to go back or getting to the refugio. Also there is a very steep channel full of snow (30-06-19), which it needed a lot of care due to the melted snow on top and more compact one beneath.
    Overall .. awsome! Enjoy and take care to the rolling rocks!

  • Alessandro Iotti
    30/06/2019 alle 21:29

    Una delle ferrate più belle che ho percorso. Roccia super, salita di difficoltà media, mai banale né mai difficile. Proprio bella. Quando si apre la vista sulla Val Cantoni e le ardite cime che la circondano è un’emozione. Rientro bello e “impegnativo” nel vallone. La consiglio al 100%

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • tommy.pt76
    23/04/2019 alle 19:27

    La prima parte è veramente molto semplice…la seconda invece è stupenda molto arrampicabile anche su roccia con difficoltà superiore che all’inizio …il paesaggio un po’ monotono durante la salita ma nel finale è bello e la discesa per il canalone fantastica

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • Filippo Rosi
    10/03/2019 alle 08:14

    Che gran bel giro! Ferrata classica con alcuni passaggi di impegno ma non estremi. Bellissimo il contesto. Non son salito a Cima Vezzana. Gran bell’itinerario

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

Lascia una recensione
Galleria Immagini
Immagini Ferrata Bolver Lugli. Le immagini inserite in relazione ci sono state inviate dagli utenti del sito. Se sei interessato a inviarci foto, utilizza il modulo a fianco oppure inviale nella nostra pagina Facebook.
Sponsor
Inviaci una foto

    Hai percorso questo itinerario? Ci farebbe piacere inserire le tue foto. Inviacele e indicaci a quali tratti della ferrata corrispondono così le inseriamo nella relazione e nella sezione foto. Se desideri inviarci molte foto, ti consigliamo di utilizzare la nostra pagina Facebook.

    Inviando la foto accetto i termini e le condizioni

    Meteo
    Meteo Ferrata Bolver Lugli in località San Martino di Castrozza (Trento).

    San Martino di Castrozza (Trento) meteo
    Sponsor
    Webcam nelle zone adiacenti
    Webcam Ferrata Bolver Lugli in località San Martino di Castrozza - Impianti Ces.

    Webcam a San Martino di Castrozza - Impianti Ces