• Enrico Guidolin
    25/07/2021 alle 08:40

    Proverò ad essere il piu oggettivo possibile anche se per forza di cose non tutti siamo uguali a ci piacciono le stesse cose.
    1. Non è una ferrata ma un sentiero atrezzato
    2. É un sentiero attrezzato molto impegnativo per lunghezza ed esposizione
    3. Sentiero inesistenze per 80 percento del percoso. Si sale in mezzo ad erbacce e sfasciumi e si scende su un ghiaione spacca gambe
    4. Munitevi di gps. Ci si perde facilmente in quanto il sentiero non esiste come descritto al punto 3
    5. Il punto di partenza della relazione non è esattamente il punto di partenza dell escursione. Aggiungete 1 ora… 30min andata e ritorno su strada semi asfaltata.
    6. Sentiero attrezzato é in pessime condizioni. La fune è spezzata in vari punti e molti fittoni sono staccati.
    7.il sentiero non é difficile ma attenzione pozione. Se scivoli sei spacciato

    Personalmente non la consiglierei a nessuno dei miei amici.
    Potrebbe essere interessante per gli amanti di ambienti selvaggi dove per ben 8 ore non incontri nessuno.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • Massimo Marella
    12/07/2021 alle 07:31

    Escursione lunga e discesa di ritorno su fondo instabile (spacca gambe). Ferrata molto bella ma mai difficile, peccato per i molti ganci staccati che la rendono pericolosa. Da sistemare assolutamente.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • Libero Forestale
    11/08/2020 alle 07:22

    Avvicinamento lungo e comunque non banale.(2′ di salita). Segnali del sentiero recentemente sistemati. Ferrata in se, chiaramente mai banale, ma sicuramente non impegnativa. Molte cenge e alcuni passaggi esposti. Rientro bene segnalato, ripeto che i segnali sono appena stati fatti, ma comunque molto lungo ed impegnativo.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • crisp1975
    28/08/2019 alle 21:00

    Sono solo agli inizi e credo d’ essere d’ aiuto a qualche principiante che si vuole cimentare in questa ferrata… direi che l’ avvicinamento è piuttosto lungo e fisico, non molla quasi mai.. bello tosto… la ferrata si presenta per la maggior parte del percorso piuttosto fattibile con un po’ d’attenzione.. ho trovato delle difficoltà nei tratti in discesa dove non ci sono ne placche ne nulla di artificiale che possa aiutarti.. pochi anche i punti di appiglio naturali.. sono dei tratti piuttosto fisici dove ci si sostiene di brutto sul cavo.. su alcuni traversi sempre in discesa la parete era bagnata e mi son trovato un po’ spiazzato ma con un po’ di forza si possono superare.. poi nel rientro confermo che non è ben segnalato e nella prima parte la discesa è molto scivolosa da prestarci attenzione.. confermo che si cade ?… nel complesso comunque è stata una bella esperienza…

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • Filippo Rosi
    10/03/2019 alle 10:16

    Lungo avvicinamento e lungo rientro, poi la via ferrata è piuttosto facile sebbene esposta in lunghi tratti. Panorami bellissimi sull’alpago

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

    • Giacomo Lupini
      14/03/2019 alle 12:47

      Ciao, è consigliata farla in questo periodo?

    • Alessandro Iotti
      14/03/2019 alle 17:27

      No, per lunghi tratti guarda a nord. Suggerirei di aspettare almeno metà Aprile, forse anche inizio Maggio!

Lascia una recensione