• herb-cadge.0h
    23/05/2022 alle 19:28

    Questa ferrata è un piccolo gioiellino incastonato in un angolo di paradiso: torno quasi ogni anno, sempre con rinnovato piacere. L’attrezzatura è a posto, numerose le vie di fuga, esposizione a tratti importante, un paio di passaggi richiedono forza e decisione. Per contro, lo sviluppo è modesto e la gita richiede circa 3 ore, avvicinamento compreso. La cima aerea regala l’emozione di conquistare un “Grido di pietra” in miniatura. Da non perdere!

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • andrioliste
    10/01/2022 alle 09:59

    Ferrata percorsa il 9 gennaio 2022. Molto bella. La difficoltà è data in particolare da un paio di punti, uno durante l’ascesa ed uno in particolare durante la discesa, sul tratto in cui bisogna disarrampicare. L’adrenalina farà il suo dovere 🙂

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • Lorenzo Barcarolo
    10/01/2022 alle 08:51

    Ferrata in un paesaggio molto bello tra diverse cascate. Molto esposta a tratti.

    A volta bisogna usare le braccia per procedere, ma ci sono moltissimi punti dove risposarsi, creati anche dalla forte presenza di staffe.

    Rientro facile.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • Anna Nova
    09/01/2022 alle 14:57

    Ferrata breve, attrezzata bene e con passaggi divertenti. Particolare ed interessante lo sviluppo attorno al torrione roccioso.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • elena_e
    25/07/2021 alle 19:56

    Bella ferrata, molto esposta in alcuni punti. Mi è piaciuta molto la prima parte, meno dalla discesa dopo la Madonnina alla fine. Gli ancoraggi sono messi in punti che non rendono difficile il cambio dei moschettoni lasciandoti appeso in punti strapiombanti come succede in altre ferrate! Alcuni passaggi richiedono attenzione, ma nulla di impossibile.
    Un appunto sul parcheggio, fermatevi prima della chiesetta perché dopo non si può proseguire con l’auto e anche prima i posti sono davvero pochi.
    Nel complesso davvero una bella ferrata!

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • bobbioelisabetta1998
    26/10/2020 alle 08:41

    Ferrata breve ma intensa. Noi l’abbiamo eseguita in data 25/10/2020, e ci siamo trovati un po’ in difficoltà nel sentiero di avvicinamento perché c’è stata una frana sul fiume e perciò abbiamo dovuto improvvisare un percorso alternativo. Il clima umido della stagione sicuramente non aiuta nell’esecuzione (in alcuni tratti infatti, soprattutto quelli vicino alla cascata dell’attacco, i pioli erano viscidi e i piedi scivolavano). A salire non abbiamo incontrato particolari difficoltà, mentre a scendere, il primo tratto è stato piuttosto complicato, ma superato quello si arriva facilmente al ponte tibetano e da lì si riprende il sentiero nel bosco e in un quarto d’ora si è dalla macchina.

  • Willy Wonka
    30/09/2019 alle 21:26

    Ferrata molto bella di lunghezza e difficoltà giuste per chi non è alle prime armi. La parte più difficile è la discesa, carino il ponte sospeso. Bellissima vista dalla cima

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • Alexia Cociancich
    06/02/2019 alle 14:18

    Questa ferrata è molto varia, il torrente all’inizio, un po’ di scale con dei punti che spanciano un po’ e, per chi si è portato uno zaino pesante come il mio, possono risultare impegnativi (ho collaudato i dissipatori non riuscendo più a tirarmi sulle braccia). Il ponte tibetano è corto ma completa gli elementi a suo favore

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • Gidiu
    23/01/2019 alle 17:48

    Sbuca in mezzo alla vegetazione quella breve ma intensa ferrata partenza a livello del ruscello in alcuni periodo si rischia il bagno ma dura poco un paii di movimenti e si supera il laghetto da li comincia lo sviluppo della ferrata che in alcuni suoi tratti è abbastanza esposta. Nella discesa a mio parere un passo un pò lungo con un appoggio semi nascosto può venire difficile (non fatevi ingannnare dal mio piccolo compagno di ferrata lui ha molti chilometri di cavo sotto i guanti). Infine cosa importantissima avvicinamento corto e la cosa non guasta

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

Lascia una recensione
Sponsor
Sponsor