• ali
    24/09/2022 alle 07:56

    Percorsa il 23/09/22. L’abbiamo concatenata alla ferrata Olivieri e in questo caso il percorso diventa lungo e impegnativo. La ferrata di per sé non è difficile, a parte per alcuni tratti che richiedono attenzione per la mancanza di attrezzatura. La prima forcella non è attrezzata, noi l’abbiamo trovata con ghiaccio ma per fortuna avevamo i ramponi. L’ultima salita di rocciette verso la cima è stancante e richiede concentrazione visto che è sprovvista di cavo.
    La vista dalla cima è mozzafiato e ripaga tutta la fatica fatta.
    Per il rientro se la funivia è aperta è consigliato prenderla. Nel nostro caso era chiusa e abbiamo intrapreso il sentiero di sinistra, che porta verso la Tofana di Dentro seguendo le indicazioni per rifugio Giussani. Iniziale discesa con cavo, per passare ad un sentiero scivoloso ed esposto per finire con un lungo ghiaione. Il rientro per questo sentiero è molto impegnativo e stancante. Vietato perdere la concentrazione.
    Ferrata: consigliata😉
    Rientro: sconsigliato😬

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • Anna Boscolo
    03/08/2022 alle 21:48

    La ferrata è complessivamente bella, di sicuro non per minori di 14 anni e alcuni punti più difficili potrebbero far bloccare gli impediti e provocare coda a non finire.
    La consiglio vivamente agli esperti e agli appassionati e preparati di montagna. Io sono partito dal dibona alle 7:00 e ho fatto punta Anna e Gianni Aglio poi salendo fino in cima alle11:30 sono tornato giù a ra Valles con il sentiero e poi ho concluso con la ferrata Olivieri tornando al po Eden e dopo al dibona

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • tischblau
    28/07/2022 alle 15:48

    Fatta oggi, partendo alle 6 dal Rifugio Pomedes, concatenandola alla ferrata Olivieri. Giro spettacolare e di grande soddisfazione. Circa 3h30 in totale per la cima della Tofana (cause previsto maltempo ho tirato un po’). Da aggiornare, la fune che dovrebbe aiutare il passaggio della selletta non c’è, quindi richiede passo fermo (ma non è così scosceso come altre che ho visto). Anche più avanti, altri passaggi non attrezzati sono piuttosto franosi a causa dei temporali, quindi serve prestare attenzione (ma sono brevi).
    Da consigliare assolutamente.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • neri.barletti
    18/07/2022 alle 12:34

    Percorsa sabato 16.07.22 in concatenazione alla Olivieri, proseguendo poi per la Tofana di Dentro e pernottando al Bivacco degli Alpini (il giorno seguente abbiamo fatto la Cengia Paolina). Ferrata molto bella in un ambiente grandioso. Al parte il famoso traverso, non ci sono tratti estremamente difficili; però se fatta come noi dopo la Olivieri, la fatica si fa sentire: valutare con attenzione questo aspetto, perchè non è banale.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • tommy.pt76
    23/04/2019 alle 18:55

    Giro molto lungo e appagante con la possibilità di unire altre ferrate in zona….paesaggio stupendo

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • Filippo Rosi
    13/02/2019 alle 14:55

    La Ferrata mi è piaciuta. Lunga escursione

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • Alessandro Iotti
    19/08/2018 alle 20:28

    Concatenato la Olivieri a Punta Anna, la Aglio alla Tofana di Mezzo e rientro per Sentiero Attrezzato Olivieri al Pomedes quindi al Dibona. Escursione lunga e faticosa per dislivello e durata. La Aglio è una ferrata varia, mai troppo difficile anche se l’impegno fisico richiesto ne aumenta la percezione. Paesaggisticamente stupenda.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

Lascia una recensione
Sponsor
Sponsor