• sefranzo
    31/10/2021 alle 19:24

    Fatta oggi 31 ottobre 2021. Ho trovato la ferrata difficile, in particolare in un punto poco dopo la partenza in leggero strapiombo.
    Attenzione nel rientro seguire la traccia qui postata al termine della relazione, è infatti facile sbagliare strada.
    Attenzione anche perché da un paio di anni la Val di San Nicolò è chiusa al traffico, sempre, anche in inverno. Tanti transitano tranquillamente senza permesso, ma la forestale appronta a volte dei posti di blocco al rientro, fino a tarda sera.

  • Michele Grisafi
    09/08/2021 alle 09:35

    Roccia tanto arrampicabile quanto friabile. Ferrata molto divertente con un bellissimo panorama. Come da relazione, ci sonon un paio di pezzi impegnativi, ma per la maggiorparte non presenta grandi difficoltà.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • Filippo Rosi
    17/02/2019 alle 08:14

    Per me una delle più belle ferrate che ho fatto. Panorama, escursione e difficile il giusto. Consigliatissima

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • Alessandro Iotti
    19/08/2018 alle 18:57

    Ferrata che mi è piaciuta moltissimo. L’escursione è molto bella, parte dalla Val San Nicolò che è una chicca. L’avvicinamento è sì lungo ma mai eccessivamente ripido e si pregusta la salita vedendo avvicinarsi il Col Ombert man mano. LA ferrata è difficile solo in un paio di punti ma mai eccessivamente. La salita è logica e la vista dalla vetta è stupenda. Rientro un po ripido. Abbiamo mangiato alla baita delle cascate al rientro. Ottima.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

Lascia una recensione
Sponsor
Sponsor