• pst.rp
    09/06/2022 alle 20:04

    Ferrata stupenda, tutta da godere.
    Tolta l’esposizione che per qualcuno potrebbe rappresentare un problema, non ci sono difficoltà tecniche particolari.
    Utile una lounge per riposare ma sopratutto per poter fare le foto 😊

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • svalent1986
    18/10/2021 alle 23:00

    Ferrata di grado difficile è corretta come definizione, un po’ per l’esposizione da non sottovalutare per chi ha poche ferrate alle spalle e vuole cimentarsi in qualcosa di più impegnativo, ma che non si fa sentire eccessivamente per chi ha esperienza (la valle con la sua conformazione non fa percepire troppo l’altezza), un po’ per la disposizione delle staffe non troppo abbondanti.
    In un paio di punti ho dovuto allungarmi quasi in salto e sono altezza media 1.78. Sicuramente come già detto da altri, impegnativa per chi è inferiore al metro e 60cm.
    Come esposizione la definirei un 4/5 e non 5/5 come riportato nelle note tecniche, personalmente vedo più esposta in Piemonte rocca clarì a Cesana.
    Attenzione: a fine scala sulla parete esposta, in zona di riposo, vi è un fine cavo molto lungo e volante che può ingannare: assolutamente non ancorarsi a quello perché i moschettoni si sfilerebbero! Consiglio ai tecnici che leggeranno di chiudere questa estremità ad anello perché risulti comprensibile e sicura.
    Percorsa in data 26/09/21

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • Nico Monteleone
    01/11/2020 alle 16:24

    Molto bella e un po’ impegnativa.
    Consiglio di portare un rinvio per sosta per chi non è allenato.
    Non adatta ai principianti.
    L ho percorsa il 31 / 10 / 2020 è aperta ed abbastanza pulita dai rovi.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • mauro1960
    25/10/2020 alle 18:12

    Una Via Ferrata difficile in alcuni tratti in altri moderatamente difficile, in ogni caso si riesce a farla senza affaticare più di tanto le braccia. Solo in tre o quattro punti ti devi issare per mancanza di appigli o gradini. Farla con calma ci vogliono due ore, i più bravi ci mettono molto meno. La discesa dal percorso rosso è ben segnalata.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • Gabriele Vecco
    01/10/2020 alle 16:49

    Ferrata moderatamente difficile e ben attrezzata , le staffe come specificato anche in altre recensioni sono abbastanza distanti le une dalle altre, è comunque possibile usare la roccia per accorciare la distanza e puntare con i piedi. Presenza di rovi lungo i traversi, sono consigliabili i pantaloni lunghi, prestate attenzione anche al cavo guida, non è inguainato ed i terminali di giunzione tra un cavo e il successivo hanno i trefoli sfilacciati. La posizione della ferrata dominante sulla valle del torrente Chisone è molto suggestiva. Se scendete dal sentiero blu, quello indicato nella foto come discesa ferrata, prestate attenzione al primo tratto, molto scivoloso e franoso, in alcuni punti sono caduti alberi e vanno scavalcati. E’ possibile discendere anche verso Chezalet, il sentiero risulta molto più agevole.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • Alberto Timossi
    04/09/2020 alle 15:39

    Non va bene per chi si approccia per la prima volta. Non va bene per chi non ha forza nelle gambe e nelle braccia (rispetto al proprio peso ovviamente). Molto bella proprio perchè richiede impegno fisico. Le pareti sono molto esposte e verticali, ma mai spancianti. Potrebbe risultare particolarmente ostica per chi è alto meno di 1:65

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • Andrea Cislaghi
    09/08/2020 alle 15:14

    Ferrata molto bella in un contesto paesaggistico meraviglioso!
    Tecnicamente abbastanza facile (a patto che si sia allenati e pronti fisicamente) perché la roccia non è arrampicabile ed infatti è composta per la maggior parte da pioli.
    Discesa semplice e veloce consigliato poi un bel bagno nel fiume!

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • marcocena90
    05/07/2020 alle 10:59

    Fatta ieri 4-7-20 è stata la mia prima ferrata, premetto che sono molto allenato fisicamente, bellissima ferrata panorama mozzafiato durante la salita un po’ deludente all’arrivo in vetta, discesa veloce e tranquilla, non è stata per niente impegnativa dal punto di vista tecnico(infatti è stata la mia prima e non ho avuto problemi), ci vuole però una buona preparazione fisica, i più bassi sono svantaggiati, sia i pioli che i punti di attacco sono distanti in certi punti.
    Nel complesso tanta roba da fare assolutamente!

  • Beppe Nineteleven
    22/06/2020 alle 16:38

    Bella ferrata impegnativa, confermo quanto indicato dagli altri utenti.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • beppe.tini
    24/05/2020 alle 01:40

    Fatta oggi, 23/05/20…. la Ferrara è molto bella, lo trovata difficile x due motivi…. il primo perché pioveva, fatta x quasi tutto il tempo sotto la pioggia.. quindi scivolosa e Ho dovuto farla muscolarmente e nn di tecnica…il secondo l’ultimo tratto . I 150 m prima del finale le maniglie di acciaio molto distanti tra loro ( se sei basso sei nella merda..)e in molti tratti nulla…. ti devi arrangiare con la roccia….immaginate se piove ???, ed infine discesa abbastanza sconnessa.. anche se è segnalata , sono riuscito a sbagliare strada ed ho dovuto risalire un pezzo… comunque da fare assolutamente, la rifarò sicuro… ma col bel tempo questa volta ?

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • Enrico Groppo
    05/05/2020 alle 13:34

    Bellissima ferrata che richiede una buona preparazione fisica per l’elevata esposizione.
    Leggermente difficoltoso seguire il sentiero di rientro una volta conclusa la ferrata a causa della scarsa segnalazione erosa da frane e tempo.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • robertopozzi51
    31/05/2019 alle 17:10

    Vorrei aggiungere qualche precisazione rispetto all’avvicinamento: la stradina che bisogna imboccare con svolta a sn dalla SP23 è difficilmente notabile al primo passaggio perchè è molto piccola e stretta fra 2 case (allego foto). Si trova comunque all’altezza del terzo e ultimo passaggio pedonale (provenendo da Pinerolo) prima della grande curvone a sinistra in uscita dal paese. La stradina è molto stretta e il ponte è poco più largo (foto). Se ci sono problemi con le dimensioni della autovettura, a metà circa del paese c’è un ampio parcheggio senza orario (p.za del Mulino con 2 enormi piastre in pietra) che, almeno nel giorno feriale in cui sono passato, era vuoto. Spero di essere stato utile

  • Roberto Bosio
    13/04/2019 alle 21:18

    Oggi con un amico ho fatto questa ferrata. Bellissima, attacco iniziale impegnativo e a tratti molto sfidante. Veramente soddisfatti. Unica pecca la posizione e le indicazioni data dal sito che risulta essere errata

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

    • Alessandro Iotti
      13/04/2019 alle 22:02

      Grazie della segnalazione Roberto. Il segnaposto era sul secondo ponte dopo Roreto! Adesso è corretta la posizione anche sulla mappa.

  • Filippo Rosi
    10/03/2019 alle 10:11

    Bella e verticale. Ferrata tipica del Piemonte, molte staffe ma bella ed esposta.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

Lascia una recensione
Sponsor
Sponsor