• gianhellas00
    10/08/2020 alle 16:54

    effettuata in agosto 2019 spezzandola in due gg,salendo dal passo Sella a piedi fino al rif. Demetz,per poi raggiungere il rif.Vicenza per il pernottamento.l’avvicinamento è ripido e su terreno franoso/ghiaioso.trovato piccolo nevaio alla base della ferrata ma niente di insormontabile.la ferrata è molto arrampicabile con le protezioni nei punti giusti ed ha una durata interessante. non ci sono passaggi particolarmente difficili. obbligatorio ovviamente dimestichezza con le esposizioni ed una certa esperienza.lo “scollino” in vetta è di una soddisfazione incredibile! tenere conto che da li, si deve ritornare al passo Sella, scendendo dapprima al rif.Sasso Piatto, al rif.Pertini e al rif. Friedrich August ,percorso molto lungo che deve essere tenuto in considerazione per dosare le energie.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • martinellijanet
    02/09/2019 alle 14:02

    La mia prima ferrata…
    Raggiunta a piedi senza impianti (si può raggiungere sia dal rifugio Demetz che dal Comici, io fatti tutti e due), la parte peggiore dell’avvicinamento è il tratto dal rifugio Vicenza fino ai piedi della via che è molto sabbioso e faticoso. La via ferrata è Molto fattibile basta non avere furia, per metà è in libera ma ci sono molti appigli naturali che ti portano su fino alla croce. Per il resto che dire, meravigliosa e la vista da lassù merita!

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • Lorenzo Zoffoli
    28/07/2019 alle 21:05

    Ferrata paesaggisticamente stupenda. Non presenta tratti tecnici complicati ma è molto lunga. Nessun tratto particolarmente esposto. Escursione bellissima e consigliata, fisicamente comunque impegnativa e necessario un minimo di addestramento fisico.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • Filippo Rosi
    14/04/2019 alle 12:52

    Non ho preso gli impianti quindi l’avvicinamento è risultato decisamente la parte dura dell’escursione. La via non ha passi difficili ma nel complesso è lunga e l’ambiente richiede un po’ di abitudine all’alta montagna. Da non sottovalutare con tempo incerto.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

Lascia una recensione
Galleria Immagini
Immagini Ferrata Schuster al Sassopiatto. Le immagini inserite in relazione ci sono state inviate dagli utenti del sito. Se sei interessato a inviarci foto, utilizza il modulo a fianco oppure inviale nella nostra pagina Facebook.
Sponsor
Inviaci una foto

Hai percorso questo itinerario? Ci farebbe piacere inserire le tue foto. Inviacele e indicaci a quali tratti della ferrata corrispondono così le inseriamo nella relazione e nella sezione foto. Se desideri inviarci molte foto, ti consigliamo di utilizzare la nostra pagina Facebook.

Inviando la foto accetto i termini e le condizioni

Meteo
Meteo Ferrata Schuster al Sassopiatto in località Passo Sella (Bolzano).

Passo Sella (Bolzano) meteo
Sponsor
Webcam nelle zone adiacenti
Webcam Ferrata Schuster al Sassopiatto in località Passo Sella.

Webcam a Passo Sella