• valentino rossetti
    23/11/2020 alle 07:34

    Tre ferrate una accanto all’altra,
    A- facilissima
    B e C considerate difficili

    Percorse una alla volta per provarle ed in effetti la A è davvero facile, senza mai grossi problemi e mai troppo faticosa.

    La B che ho trovato più bella delle tre, ha alcuni passaggi da non sottovalutare, non tanto per la difficoltà, ma per la forte esposizione.

    Un consiglio: salire per la B, seguire il sentiero di ritorno a valle fino ad incontrare la fine della A, e percorrere quella in discesa, allora anche la ferrata A diventa interessante

    P.s. Quando arrivate al archeggio, non fermatevi subito con la macchina, continuate per il sentiero di sinistra nel bosco, raggiungerete un secondo parcheggio.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • SILVESTRO CESCHIN
    02/11/2020 alle 19:53

    Le ferrate sono tre ferrata A,B,C, appena si arriva abbiamo la “C” tutta a sinistra guardando in alto, la “A” un po’ piu’ a destra e la “B” di fronte :
    Ferrata “A” è facile con un passaggio un po’ esposto secondo me giusta per iniziare.
    Ferrata “B” va su tutta verticale ci sono due tratti molto esposti da passare comunque si trovano sempre gli appoggi anche perchè ci sono molti scalini, pero’ da non sottovalutare.
    Ferrata “C” è cortissima si inizia con un traverso iniziale e poi si arriva subito al punto critico una parete verticale che butta in fuori con occhielli piantati nella roccia per appoggiare i piedi in quanto non ci sono appigli, monostante questo bisogna fare molta forza nelle braccia per tirarsi su la consiglio solo a gente esperta con un buon allenamento.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • SENTIERO_78
    07/03/2020 alle 21:49

    Con il fiume alle spalle, abbiamo l’attacco di due ferrate frontali e una sulla destra. A sinistra c’è la “C” cortissima, ma ha l’ultimo tratto di 10mt in leggero strapiombo, e questo il passaggio chiave che la rende difficile. La “A” facilissima frontale adatta a chiunque. La “B” sulla destra e più lunga ed esposta, molto panoramica. Come ferrate nn paragonate le alle altre, sono buone x allenarcisi facendole tutte e 3 più di una volta a ripetizione e si passa la mattinata.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • Bansu
    23/04/2019 alle 10:50

    Breve relazione ma molto piacevole. La difficoltà principale sta nel primo tratto, poi comunque rimane esposta e tecnica. Percorso B in ascesa, discesa per il percorso A.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

Lascia una recensione