• Mirko Lo Piccolo
    16/08/2019 alle 13:57

    La variante difficile è molto bella e si sente l’impegno fisico. L’alonge diventa molto utile per fermarsi a fare riprese e foto in sicurezza anche nelle zone dove si è più esposti. Ferrata molto bella, impegnativa e molto esposta con alcuni punti dove si sale in negativo (certi pezzi si è con la schiena nel vuoto ?), la ferrata è caratterizzata dal solito filo ricoperto da uno strato di gomma per avere una presa più facile in alcuni punti. La parete più difficile la trovate al primo bivio e vi porta ad un ponte tibetano molto stabile e corto. Se volete fare il ponte tibetano più lungo dovete andare verso sinistra dal primo bivio. Comunque ferrata molto bella e divertente. La consiglio soprattutto a chi piace farsi il mazzo. ???
    Buona ferrata. 🙂

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • Roberto Librio
    13/05/2019 alle 10:03

    Consiglio la variante difficile solo a chi è abbastanza abituato a fare ferrate impegnative dal punto di vista fisico.
    Le difficoltà non sono tecniche, perché ci sono parecchie staffe, ma occorre molta forza nelle braccia per superare gli strapiombi. È importante portare una longe per potersi riposare nei punti difficili nel cambio dei moschettoni.
    Il punto più critico è proprio quando comincia la variante. Comunque anche dopo ci sono altri strapiombi un po’ pesanti da superare.
    La variante difficile coinvolge buona metà della ferrata, andando a costituire un circuito parallelo al tratto normale, sulla destra, guardando la montagna. Perdiamo la possibilità di attraversare il grosso ponte tibetano e al suo posto ne troviamo uno alternativo più piccolo e più in alto. Arrivati a metà ferrata dopo una radura con gli alberi, il percorso diventa meno faticoso e più divertente, ma sempre abbastanza impegnativo. L’ultimo tratto è su una bella placca non troppo inclinata. Il sentiero di ritorno segue sostanzialmente una mulattiera, che scende verso destra fino al paese.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • Filippo Rosi
    10/04/2019 alle 22:05

    La variante difficile è da prendere con le molle e serve tecnica e forza. Nel complesso una ferrata che rifarò

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

chat
Lascia una recensione
Galleria Immagini
Immagini Ferrata Pont Canavese. Le immagini inserite in relazione ci sono state inviate dagli utenti del sito. Se sei interessato a inviarci foto, utilizza il modulo a fianco oppure inviale nella nostra pagina Facebook.
Inviaci una foto

Hai percorso questo itinerario? Ci farebbe piacere inserire le tue foto. Inviacele e indicaci a quali tratti della ferrata corrispondono così le inseriamo nella relazione e nella sezione foto. Se desideri inviarci molte foto, ti consigliamo di utilizzare la nostra pagina Facebook.

Inviando la foto accetto i termini e le condizioni

Meteo
Meteo Ferrata Pont Canavese in località Pont Canavese (Torino).

Pont Canavese (Torino) meteo
Webcam nelle zone adiacenti
Webcam Ferrata Pont Canavese in località Frassinetto.

Webcam a Frassinetto