• Massimo Loriato
    01/11/2020 alle 16:36

    Ferrata quasi tutta da arrampicare, breve ma intensa, va bene come seconda ferrata quando si è già in zona (fatta nel pomeriggio dopo Contessi la mattina).
    Cartelli o segnalazioni non sono perfette ma non ci sono troppi problemi seguendo quelli che indicano le pareti di arrampicata e la ferrata inizia proprio in fondo a destra di queste; per rientro, a un certo punto della mulattiera, senza scendere fino al santuario, si trova un’indicazione “base Sassi Tavarac” che riporta fino alla base della parete, per poi rifare a ritroso l’avvicinamento.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • Filippo Rosi
    10/04/2019 alle 22:21

    Breve ma intensa. Tecnica e serve saper arrampicare per non doversi tirare su solo di braccia.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • willo 88
    06/04/2019 alle 16:28

    Un ora di ferrata difficile?nemmeno segnalato l attacco della ferrata!per me detta difficile perché ti perdi il giro a cercare l attacco per poi trovarlo e pensando che hai un ora di ferrata difficile invece in 15 minuti l’hai fatta…..

Lascia una recensione