• GRISENDI GIORGIA
    03/07/2021 alle 19:42

    Ferrata che ha deluso un po’ le aspettative: dopo lo scenografico inizio con la cascata e le scale ci si trova sotto il sole battente lungo un sentiero attrezzato dove non servirebbe nemmeno assicurarsi, faticoso e al caldo. Una volta arrivati nel canyon lo spettacolo e’ garantito, ma é inevitabile bagnarsi e bisogna fare attenzione a non scivolare sulle pietre bagnate, così come nell’ultimo tratte attrezzato che era copiosamente sotto l’acqua anche se siamo a luglio. Ferrata semplice ma fare molta molta attenzione a non scivolare

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • coliz86
    07/06/2021 alle 13:57

    Sentiero percorso il 2 giugno 2021. Paesaggio molto suggestivo e difficoltà minime. Volendo si può tagliare la prima parte di scale. Arrivati alla fine percorso ci si può fermare alla bait de manzi per un pranzo al sacco oppure, come abbiamo fatto noi, fermarsi a pranzo alla frazione Monte. Da li si può ridiscendere tramite sentiero oppure funivia.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • Luca Fizzotti
    05/05/2021 alle 22:38

    Bellissima ferrata tenuta molto bene complimenti a chi le segue bravi

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • Sebastiano Verde
    19/10/2020 alle 19:44

    Percorsa il 17/10/2020.

    Ferrata semplice e suggestiva che si sviluppa dapprima sul versante sud della montagna per poi addentrarsi nell’ombroso burrone Giovanelli.
    La ferrata non presenta passaggi impegnativi, fatta eccezione per una moderata esposizione
    lungo la scaletta iniziale, ed è quindi indicata come primo approccio per i neofiti. Attrezzature in ottimo stato.

    L’ambiente all’interno del burrone è davvero suggestivo, portando spesso ad attraversare il letto del torrente. Usciti dalla forra, ci si trova davanti una spettacolare cascata alta un centinaio di metri.

    Unica nota negativa, la discesa lungo la strada forestale, che risulta particolarmente scomoda e faticosa data la pavimentazione lastricata e la marcata pendenza. Valutare in alternativa il giro verso Bait dei Manzi e stazione a monte della funivia, con cui fare rientro a Mezzocorona.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • Elgin
    22/07/2020 alle 20:03

    Ferrata molto bella e facile … il rientro è lungo e noioso via la strada forestale

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • cammo75
    22/06/2020 alle 21:15

    Percorsa domenica 21/06/2020, inizio un po’ preoccupante dato dall’affollamento di persone, ma ben presto il serpentone si è sfilacciato ed ho progredito senza intoppi.
    Decisamente non concordo con la classificazione “moderatamente difficile” in quanto la ferrata a parte una prima scala verticale un po’ lunga, ma molto solida e assicurata, si presenta abbondantemente (fin troppo) accessoriata di maniglie e gradini artificiali togliendo , di fatto, qualsiasi passaggio tecnico e rendendo l’itinerario un “sentiero attrezzato”.
    La fin troppo facilità della ferrata, viene ricompensata dall’ambiente in cui si sviluppa che è stupendo; risalire il canyon scavato dal torrente nelle varie ere geologiche è affascinante, a tratti cupo quasi un ambiente da grotta, a tratti aperti dove ci si trova sovrastati dalle verticali pareti, per giungere nella conca dove una magnifica cascata di un centinaio di metri d’altezza che rinfresca l’escursionista con una doccia nebulizzata, rende l’escursione veramente appagante e meritevole di essere percorsa.
    Decisamente la consiglio per godere dell’ambiente suggestivo che si percorre.
    A mio avviso cambierei la classificazione in “facile”.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • VANNI CASARI
    01/03/2020 alle 12:02

    Percorsa il 29 febbraio paesaggio molto suggestivo. Le cascate e l’interno della forra sono meravigliosi.
    Percorsa in sei tra cui due amici che provavano per la prima volta e non hanno avuto alcun problema.
    Va sicuramente fatta

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • Vincenzo
    26/08/2019 alle 07:19

    Ferrata facile adatta anche a chi è alle prime armi.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • tommy.76
    24/04/2019 alle 16:20

    Ferrata per tutti in ambiente unico e spettacolare…da vedere assolutamente…bellissima la cascata…rientro molto lungo

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • Filippo Rosi
    14/04/2019 alle 11:47

    Bellissimo l’ambiente e la ferrata è carina seppur elementare. Mi è piaciuto l’ambiente. Ripido il rientro

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

Lascia una recensione