• bettoni.tonini
    28/08/2022 alle 09:30

    Bellissima escursione fatta il 25 agosto 2022 con tempo atmosferico perfetto.
    Come ferrata è facile ma nemmeno banale soprattutto per cavi a volte non tirati e troppo “molli”. Segnalo che tra i primi cavi di un facile passaggio e la ferrata vera e propria c’è un lasso di tempo di normale trekking in salita di quasi mezz’ora che è molto scomodo fare con l’imbragatura indossata.
    L’ intera escursione con il passaggio dal rifugio Perucca e la finestra di Cignana con rientro al punto di partenza (pesca sportiva di Cervinia) è molto lunga valutabile in circa 8,5/9 ore escluse le soste con segnalazioni insufficienti del percorso verso la fine. Ne vale assolutamente la pena.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • Filippo Rosi
    08/09/2019 alle 22:24

    Giro notevole sotto il Cervino. La ferrata è bella, non sempre scontata. Il rientro è lungo se si segue la descrizione e non sempre ottimamente segnato quindi ci si deve un po’ orientare.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

Lascia una recensione
Sponsor
Sponsor