• Giampietro Trabuio
    27/07/2022 alle 11:37

    Percorsa il 24 agosto 2022
    partenza dal Rif Col Del Varda – Forc De Misurina – Forc del Dioavolo – Rif Fonda Savio – Forc de Rinbianco e discesa a valle dove c’è il pedaggio per il rif Auronzo. In tutto circa 4 ore (comprese le pause)
    ferrata molto semplice adatta a chi per la prima volta volesse cimentarsi su un percorso molto bello ma non impegnativo
    Credo dalla forcella del diavolo si gusti una delle visioni più belle delle tre cime, che comunque accompagnano per tutto il percorso.
    I Cadini sono poco frequentati nonostante la loro bellezza, forse le tre cime attirano ogni turista.
    da non sottovalutare l’impegno fisico, non tanto per le ferrate, ma per i continui sali e scendi

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • Simone Nale
    27/06/2022 alle 12:07

    Percorso nel 2010 come tappa dell’AV 4 con partenza dal rif. Locatelli fino al Città di Carpi.
    L’itinerario nel complesso è lungo ma mai difficile se non in alcuni punti l’abbiamo trovato scivoloso per caduta di acqua.
    Il panorama dei Cadini appaga di ogni sforzo.
    L’unica attenzione da fare è la discesa da forcella della Nevaio che dopo tutte le ore percorse può risultare un po’ più impegnativa.
    Considerate che noi l’abbiamo percorsa con gli zaini da AV (circa 20kg di peso).

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • Federico Sembenelli
    13/08/2021 alle 21:08

    Lunga escursione con tratti attrezzati relativamente semplici (unico passaggio degno di più cautela, a circa 3h30 dall’attacco, la risalita di una scaletta e cavo verticali scivolosi per la presenza di rivoli d’acqua, seguiti da un traversino)
    Spettacolari visioni su tutti i Cadini e i monti circostanti, arrivo proiettato verso le 3 Cime.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • gius.messin
    13/08/2021 alle 16:06

    Un meraviglioso percorso alpinistico estremante vario, che attraversa ghiaioni, nevai, forcelle, posti davvero belli e maestosi, per raggiungere la base delle tre cime offrendoci un punto di osservazione di questo maestoso massiccio davvero particolare. I tratti attrezzati non sono difficili e i tratti non attrezzati sono semplici anche se alcuni sono esposti, pur non presentando particolari difficoltà, però , vanno affrontati con molta prudenza, motivo per cui ho messo tre stelle.

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

  • Filippo Rosi
    14/04/2019 alle 13:01

    Fantastico questo itinerario che taglia letteralmente i Cadini. Io ho pernottato al Rifugio Città di Carpi per poi fare anche la Ferrata Merlone. Molto bello e un continuo sali scendi che richiede comunque buon allenamento

    Quanto ti è piaciuta la ferrata:

    Quanto ti è piaciuta l'escursione:

    Difficoltà della ferrata:

    Impegno fisico dell'escursione:

Lascia una recensione
Sponsor
Sponsor